Salute in Pillole

A cura di Francesco Penlli - Ft


POSTURA SUL BUS

Sui mezzi pubblici spesso non è semplice trovare la giusta posizione anche a causa della calca. In linea generale però, quando possibile, è bene osservare un principio essenziale: se siamo costretti in piedi perché i posti a sedere sono esauriti la posizione meno usurante per la nostra schiena è quella di sostare con il corpo posto di lato rispetto all’andatura del mezzo. In poche parole stando in questa; posizione chiaramente attaccati all’apposito sostegno con la mano,; sfrutteremo la forza muscolare degli arti inferiori durante le frenate e le ripartenze del mezzo evitando di far basculare in avanti; e all’indietro la nostra schiena la quale potrà stare pressoché inoperosa. I sostegni alti sono già allocati con questa logica cioè una volta aggrapati ad essi con la mano la nostra posizione sarà già in automatico posta di lato rispetto al senso di andatura, il viaggiatore guarderà quindi fuori dai finestrini laterali anziché dal parabrezza anteriore.